“Vajra” tra arte e Barolo

Inizia a nord ovest con la cima del Monte Monviso che nelle giornate limpide s'intravede facendo da sfondo come in un film della Paramount, il panorama che si affaccia sulla pregiata collina del "Bricco delle Viole ". La collina è  raggiungibile da una stradina sterrata ripidissima e scoscesa che porta al punto più alto nello... Continue Reading →

Annunci

Vecchio Samperi nuove emozioni 

 Posto caldo ed arido, situato al centro della fascia comunemente indicata come cintura del sole, in cui  venti africani soffiano in modo costante, la cui vicinanza con il mare funge da termoregolatore; qui è dove nasce il Marsala, sulla punta estrema nella zona occidentale della Sicilia. De Bartoli è una delle cantine storiche per la... Continue Reading →

La sostanza  che conta “Selosse Substance”

Quando si degusta Substance di Selosse per la prima volta, finisce per imprimersi nella memoria, conturbante e volumico con quel bagaglio di materia e gusto che incatenano il palato in un progredire incessante e mutevole.  100% Chardonnay e mai meno di 6 anni sui lieviti,  prodotto per la prima volta nel 1986 ad Avize comune Grand... Continue Reading →

“Il Marroneto” legami di Sangiovese

Il vitigno Principe della Toscana raccontato con vari eventi prestigiosi durante la manifestazione organizzata da Davide Bonucci di Sangiovese Purosangue, svoltasi nella bellissima Fortezza all'interno dei locali dell' Enoteca Italiana di Siena. Una storica verticale, condotta da Alessandro Mori perfetto anfitrione di un vino che è ormai divenuto un simbolo dell'eccellenza Italiana nel mondo del Brunello di... Continue Reading →

Vilmart & Cie Gran Cellier D’Or Premier Cru 2005

 Vilmart & Cie  nasce nel 1890 . Dal 1989 l'azienda passa a Laurent Champs, quinta generazione della famiglia a prendere il timone della Mason. Questa azienda vinicola i cui appezzamenti si trovano nella parte nord della Montagne de Reims a  Rilly possiede anche alcuni appezzamenti appena oltre il confine, nel vicino villaggio di Villers-Allerand. Questo angolo... Continue Reading →

Quattro bianchi per uno Champagne “Drappier IV Blanc de Quatre Blancs”

Champagne Drappier IV Blanc de Quatre Blancs Originale nella particolare cuvée ottenuta dall'assemblaggio di  vitigni dimenticati ovvero l'Arbane (25%) Petit Meslier (25%) Pinot bianco (25%) Chardonnay in parti uguali. La particolare scelta dei vitigni autoctoni regala un carattere unico a questo Champagne, giocando con un fitto intersecarsi di toni freschi e morbidi che con estrema naturalezza... Continue Reading →

Il tempo del “Riesling”

Spesso le più grandi storie nascono per caso, ed è esattamente quello che è successo con uno dei vitigni più camaleontici e trasformisti, il Riesling Renano. Vitigno fortemente correlato alla territorialità, esprime  le proprie doti migliori in terreni con precise peculiarità difficilmente riscontrabili al di fuori delle zone di elezione. Considerato un vitigno nobile, sono... Continue Reading →

Squisitamente “Exultet”

Entusiasmante a dir poco !   " Exultet" Fiano di Avelino dell'azienda "Quintodecimo " annata 2012,  fatto con uve provenienti da una singola vigna che si trova a Lapio. Zona ad alta vocazione per questo antico vitigno, che come molti autoctoni dell'Italia meridionale fu importato nella nostra penisola in tempi remoti in particolare in Sicilia e... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: