Motespertoli “Cuore Dinamico del Vino Toscano”

Ogni cambiamento nasce da un pensiero che libera da schemi precostituiti, una ventata di aria fresca che apporta cambiamenti repentini provocando se applicata in tempi rapidi una vera rivoluzione.

Ed è una rivoluzione stilistica, quella intrapresa dai 17 soci che ogni giorno condividono i loro sforzi nel bel territorio di Montespertoli che attraverso la quotidianità ed un rapporto di condivisione di vedute mira a recuperare tipicità e autenticità nei vini prodotti. Un cambio di marcia appena iniziato il quale darà i suoi frutti migliori negli anni a venire. Il proponimento ha portato i vignaioli a stabilire il “Patto del Viticoltore di Montespertoli”. La riscoperta di tradizioni tralasciate per rincorrere una modernità che non raccontava più nulla del territorio. Uno slancio che ha portato nell’arco di un anno a delle strategie per dare nuova vitalità qualitativa nei vini e fornire nello stesso tempo una connotazione libera dagli eccessi del passato che offuscavano e conformavano la innata dinamicità del Sangiovese.

Presso il Museo della Vite e del Vino di Montespertoli  è stata presentata ufficialmente l’Associazione dei Viticoltori di Montespertoli. Montespertoli è uno dei comuni vitati più ampi della Toscana, 216 kmq di territorio con circa un migliaio di ettari di vigna ed una tradizione vitivinicola antica in cui il vitigno maggiormente diffuso è il Sangiovese insieme ad altri vitigni autoctoni. I sottosuoli hanno origine pliocenica ricchi di fossili marini. A nord si trovano terreni con maggior presenza di argilla, sasso e calcare che caratterizza i vini con maggior struttura e colore. A sud i terreni hanno caratteristiche in cui scheletro, arenarie e sabbia forniscono vini dotati di maggior trasparenza e delicatezza nei profumi. Montespertoli ha un buon irradiamento solare ed in cui il calore apporta una cifra stilistica mediterranea dai tratti generosi, fruttati, di resina e macchia che concedono nell’immediatezza la loro fonte principale di accogliente piacevolezza ben espressa nelle loro fasi più giovanili.

Tasting Notes

Nella Masterclass condotta da Antonio Boco 6 vini rappresentativi per tipologia e territorio.

Azienda Montalbino- Montalbino Rosso 2020   Fogliatonda, Canaiolo e piccole percentuali di Sangiovese e Colorino. Primo vino della carrellata di Giulio Tinacci attuale Presidende dell’Associazione. Nasce su terreni composti da argille e sabbia. Vinificazioni separate per ogni varietà a temperatura controllata e fermentazioni spontanee, macerazioni brevi. Maturazione in cemento grezzo per 12 mesi, almeno 3 mesi di affinamento in bottiglia

Colore trasparente e rubino con unghia purpurea, espressione dinamica e rappresentativa ha frutti rossi fragranti con fragola e lampone, gelso, erbacei freschi; rotondo ed agrumato il palato ha componete fresca citrina ed un finale protratto da un intensa sapidità.

Azienda La Lupinella- La Lupinella Rossa 2020 Sangiovese con una piccola aggiunta di Colorino- Nasce su suolo argilloso a “Viana del “Barroccio”, Montespertoli, La Lupinella- Vinificazione in cemento con macerazione di 3 mesi Affinamento In botte grande, cemento ed anfora per 10 mesi. 12 mesi di affinamento in bottiglia.

Colore vivace di intenso rubino. Profilo olfattivo fragrante con erbacei freschi, menta, fragole e ciliegie nere, more, mirtilli, sottobosco. Palato morbido, largo ed esuberante, evolve in una progressione salina con texure tannica compatta dal piacevole finale amaricante.

Fattoria La Leccia La Leccia Chianti Superiore 2020 Sangiovese. Nasce su terreni situati all’estremo Nord- Ovest di Montespertoli, con componente argilloso e sabbioso, mediamente calcareo- Fermentazione in acciaio a temperatura controllata segue la macerazione per circa 10-12 giorni. Affinamento su fecce fini per 7-8 mesi

Rubino intenso vivace e compatto, l’olfatto sviluppa note fiorite con erbacei freschi di humus e terriccio, componente fruttata data da bacche selvatiche di frutti neri e rossi concentrati, more, buccia di arancia, iodio, ginepro. In bocca scattante e infiltrante di salinità con spessitura tannica tenace ma stemperata da una morbidezza fruttata in cui ritorna l’agrume.

Castello di Sonnino Chianti Monterspertoli Riserva 2019 Vitigni: 80% Sangiovese, 10% Merlot, 10% Cabernet Sauvignon 290 m s.l.m, suoli calcarei Affinamento in botti di rovere da 25 hl per 24 mesi, minimo 6 mesi in bottiglia

Vinificazione tradizionale e botte grande ma che si avvale di un apporto di vitigni internazionali. Foglie macerate frutti rossi e fiori appassiti, spezie dolci, balsamici di resina e menta. Corpo dato da struttura e rotondità di palato e tannino fitto ma smussato, finale con la vena sapida tipica del territorio.

Podere Ghisone Chianti Riserva “1797” 2019 Sangiovese 100% nasce su terreni situati a sud est caratterizzato da argille ed arenarie gialle.
Vinificazione in cemento a temperatura controllata con macerazione piuttosto prolungata
Maturazione in barriques di secondo passaggio per 18 mesi, almeno 6 mesi di affinamento in bottiglia.

Intensità colorante intensa e spessa, nella fase iniziale si apre con una ritrosia olfattiva data da tratti ematici, alloro, resina, pepe, nel palato dimostra dinamismo dato da freschezza con presenza del frutto nero e buccia di agrume materia e struttura, tannini importanti e finitura erbacea e salina.

Fattorie Parri Chianti Montespertoli Riserva 2018 Sangiovese 100% 250-350 m.s.I.m, suoli a medio impasto.
Macerazione di 18 giorni con rimontaggi giornalieri, delestage e temperatura
controllata Maturazione in botti di rovere da 30 hl, affinamento in vetro

Colore intenso rubino compatto, erbacei con sentori di iodio, sottobosco, humus, foglie macerate, chinotto, corbezzolo, composta di mirtillo, liquirizia amara. Nel palato arriva con avvolgenza e struttura per poi incunearsi in una chiusura granulosa e tannica .

Dopo la masterclass il gemellaggio di Montesperoli con Epernay ha regalo in un secondo momento vari assaggi di Champagne che hanno accompagnato assaggi realizzati con prodotti tipici della zona ed un banco di assaggio con tutti gli altri vini prodotti.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

FreeMilano Press News Italia

Informazione libera no-profit a Milano - Redazione Online di Enrico Rasero

Anonimo Confidenziale

Cronistoria d'una vita anonima

randieri.com

Il blog di Cristian Randieri

The Wine Training

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

mangiareacasablog.com

Cucina con gusto e semplicità

Il vino racconta

Blog di Maura Firmani

Di Adriano Guerri & Friends

All you need is wine.

SommelierXte

un Sommelier al tuo servizio

I libri del mercoledì

in radio e sul web

Percorsi di Vino

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo

whiskyfacile

"tu bevi da morire, non pensi all'avvenire?"

Creando Idee

Idee e articoli per rendere meravigliosa la casa

tommasociuffoletti

sto mentendo.

EGGSANDBACON

by Stefidoc - Vino, cibo, viaggi

Uva e Pomodoro

I vini più buoni, gli oli più ricercati per una cucina tradizionale con un pizzico di creatività

ParloDiVino...Olio & Formaggio

Spunti & Appunti di Degustazione e Assaggi di Assunta Susanna Cotugno

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Orliac Heritage

wine & refined

Seidicente

altrimenti tutto è arte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: