“Voglar” il Sauvignon Blanc secondo Peter Dipoli

C'è sempre una storia da raccontare quando si ha la fortuna di incontrare un grande personaggio che fa grandi vini, ricordi che si fissano nella mente rimanendo stranamente lucidi come se fossero passate poche ore invece di anni. Il mio incontro con Peter Dipoli è stato quasi casuale con una visita alla sua cantina di... Continue Reading →

Il Riesling in sette atti tutti da scoprire

Quando gli indizi sono dentro i calici... Le degustazioni con bottiglie bendate sono viaggi in luoghi sconosciuti, esperienze che permettono rimando seduti di esplorare gli odori ed i territori di paesi differenti siano essi molto vicini o lontani. Occorre far caso a sfumature, piccole venature che possono sembrare insignificanti ma che ogni vino è capace... Continue Reading →

Il Rossese di Dolceacqua ed i primi 50 anni di DOC

Nel gennaio 1972, veniva approvato con decreto del Presidente della Repubblica il disciplinare D.O.C. Rossese di Dolceacqua che quest'anno ha spento 50 candeline, traguardo festeggiato con una manifestazione durata ben 3 giorni e culminata con una grande festa nel cuore del paese di Dolceacqua. Percorsi gastronomici, musica, degustazioni si sono tenute nelle strade e nei... Continue Reading →

A “Vinellando” il premio per il miglior Morellino 2020

Vinellando il prestigioso appuntamento che ogni anno si rinnova nello storico borgo di Magliano dopo lo stop forzato da due anni di pandemia ha riaperto i battenti quest'anno nella sua 21 esima edizione. La manifestazione ha dato risalto al Morellino di Scansano con un evento divenuto simbolo della stagione vinicola maremmana. Paesaggi assolati e colline... Continue Reading →

“Cinque Terre DOC” vigne estreme per grandi vini

Costa rocciosa, paesi variopinti che si affacciano sul mare in piccoli golfi, colline ricoperte da distese di macchia mediterranea, un panorama suggestivo dal grande impatto visivo rende le 5 Terre una ricercata meta turistica e balneare. I vini che qui vengono prodotti sono in minime quantità frutto di esigue coltivazioni vitate incastonate tra cielo e... Continue Reading →

La Vernaccia di San Gimignano festeggia i 50 anni del Consorzio al Pesce Briao di Lucca

Nel cosmo toscano popolato da grandi vini rossi, spicca una perla bianca che per l'unicità delle sue caratteristiche e del luogo in cui cresce riesce ad arricchire il già vasto panorama enologico, la Vernaccia di San Gimignano. Produzioni spesso molto piccole ma sempre più sostenibili, attente all'ambiente, con ampie preferenze per le coltivazioni biologiche in... Continue Reading →

Azienda Francesca Pascale ed “I Pilastri” tra Liguria e Toscana

Gerardo Pascale calabrese di nascita si trasferisce a Fosdinovo dove compra i terreni per seguire le tradizioni rurali della famiglia di origine, nel 1992 inizia a produrre olio extra vergine principalmente per uso familiare . In seguito è la figlia Francesca Pascale attuale proprietaria e figlia di Gerardo ad avere l'intuizione delle potenzialità di quelle... Continue Reading →

Serata ad alto gradimento enoico con cinque grandi vini del panorama italiano.

Una cena tra amici con bottiglie importanti è un'eventualità che non capita frequentemente, ancor meno frequente è che tutte le bottiglie scelte anche quelle più datate e con una conservazione non sempre ottimale diano dei risultati così entusiasmanti. Ho gusti semplicissimi. Mi accontento solo del meglio.(Oscar Wilde) Tutti grandi vini con una storia di eccellenza... Continue Reading →

“Campania Wine” give me five! Cinque consorzi a tutela per il vino Campano

Un gioco di squadra che ha coinvolto Sannio Concorzio Tutela Vini, Consorzio Tutela Vini Vesuvio, Consorzio Tutela Vini Dell'Irpinia, Vitica- Consorzio Tutela Vini Caserta, e Consorzio Tutela Vini Salernum Vites. Sono cinque comunità del vino campano che per la prima volta esordiscono con evento che si pone come obiettivo di dare risalto e valorizzazione le... Continue Reading →

“La Firma” in verticale di Cantine del Notaio

L'incontro con un grande vino è sempre un evento che merita di essere ricordato proprio per le sue qualità di unicità e gratificazione. Spesso dal momento dell'assaggio sento di dover mettere una distanza temporale in modo da avere il tempo di ripensarlo e ricomporlo nella sua interezza. Un lasciapassare al contrario che invece di permeare... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: