IL Cabernet un internazionale.. ma non troppo.

Pakrav  – Cancellaia 2010 Cabernet Sauvignon 60 % Cabernet Franc 40%

Nasce in val di Cecina, a Riparbella zona famosa per  la produzione del Cabernet. In questa zona i vitigni internazionali, grazie al territorio e alla facile adattabilità del vitigno stanno vivendo un momento di gloria ed espansione, con produzioni  qualitative che ne fanno apprezzare le caratteristiche  sia in Italia che all’estero.

In realtà  Il Cabernet è arrivato in Italia molto prima dei tempi odierni risalendo addirittura al 1700, quando Caterina de’ Medici, regina di Francia, importò in Toscana la cosiddetta “uva francesca o francesa” .Il vero successo è comunque stato decretato in epoca più recente, grazie a Mario Incisa della Rocchetta che nel Bolgherese ha dato il via alla fortunata serie dei SuperTuscan.

IMG_4391Vitigno principe del Medoc dove ha da sempre uno standard qualitativo altissimo, qui sulla costa Toscana è  riuscito ad esprimersi con peculiarità diverse dai vini Transalpini, spesso raggiungendo notevoli risultati. In questo territori più caldi ed argillosi il Cabernet si  esprime con vini concentrati e di grande struttura che hanno il loro punto di forza su una beva particolarmente morbida e piaciona, rinfrescata da note balsamiche di macchia mediterranea tipiche della zona costiera.

Veste rubino compatto con fitta trama colorante, nel bicchiere risulta consistente formando un ‘ampia serie di archetti fitti e lenti che ne denotano una grande materia estrattiva.Il  naso è scandito da effluvi di frutta ben matura. Visciole succose precedono un’ampia  complessità che parla di spezie piccanti, pepe, richiami balsamici. Un progredire di variegate note dolci vaniglia, e cioccolato amaro, virano convergendo su richiami chinati, rabarbaro e tamarindo. La nota vegetale esce con disinvolti  effluvi di peperone grigliato. L’ingresso al palato poggia su di uno sviluppo morbido e avvolgente. Ricco e stratificato, il tenore alcolico è ben integrato. Dotato di una struttura importante, supporta una trama tannica fitta con freschezza che ne alleggerire il sorso.  Finale che  riporta al cioccolato amaro e polvere di caffè .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...